Alla Ricerca di Talenti

Bando Aperto per la Mostra Internazionale “Beyond Borders” a Venezia
L’Arte che Trascende le Frontiere

Il cuore culturale del mondo si prepara ad accogliere una straordinaria esposizione artistica che promette di superare ogni confine, sia geografico che concettuale. La mostra “Beyond Borders”, organizzata dal Museo La Contea del Caravaggio di Catania, aprirà le sue porte nella magnifica cornice della città lagunare di Venezia, offrendo ai visitatori un viaggio stimolante attraverso l’arte contemporanea proveniente da tutto il mondo.

La mostra “Beyond Borders” si terrà dal 5 Luglio al 25 Agosto 2024 presso l’Ospedale Civile SS. Giovanni e Paolo di Venezia. Una straordinaria esposizione artistica che si immergerà nell’atmosfera storica e culturale di uno dei complessi monumentali più significativi della città.

L’Ospedale Civile SS. Giovanni e Paolo non è solo un importante centro medico, ma anche un gioiello architettonico e artistico che abbraccia quasi nove secoli di storia veneziana. Situato nel cuore della città, questo complesso ospedaliero è diventato un punto di riferimento per la cultura e la storia locale, offrendo un’inestimabile testimonianza della straordinaria civiltà veneziana. Da alcuni anni, all’interno del perimetro ospedaliero, si è sviluppata in modo articolato la cultura storica e museale, avvalendosi di tesori come l’ex-Convento domenicano SS. Giovanni e Paolo e l’antico Ospedale dei Mendicanti. La Scuola Grande di San Marco, autentico “santuario identitario” della Serenissima, ospita opere di inestimabile valore artistico, tra cui un ciclo pittorico sulla vita del santo e opere di maestri come Domenico Tintoretto, Palma il Giovane e Paris Bordone.

La mostra sarà inaugurata il 5 luglio alle ore 18:00, offrendo agli appassionati d’arte l’opportunità di immergersi in un’esperienza unica e multisensoriale.

“Beyond Borders” celebra l’arte come veicolo di connessione umana, oltrepassando le barriere linguistiche, culturali e politiche. Attraverso una vasta gamma di opere, che spaziano dalla pittura alla scultura, dalla fotografia all’installazione multimediale, gli artisti invitano il pubblico a esplorare temi universali come l’amore, la memoria, l’identità e l’ambiente.

Oltre alla straordinaria esposizione artistica, “Beyond Borders” offrirà una serie di eventi collaterali, tra cui conferenze, workshop e performance dal vivo, che arricchiranno ulteriormente l’esperienza dei visitatori e favoriranno il dialogo interculturale.

Gli artisti che vorranno partecipare a questa straordinaria celebrazione dell’arte e della diversità culturale potranno scaricare il bando al seguente link entro la data del 10 giugno 2024 https://www.museolaconteadelcaravaggio.com/beyond-borders-art-exhibition-in-venice/

Nicoletta Curradi